LE SPIAGGE

Il Brigantino

La spiaggia del Brigantino è situata nella parte Ovest di San Giorgio, raggiungibile percorrendo la strada principale in una piacevole passeggiata sul lungomare del borgo. Il nome della spiaggia deriva da una roccia  a forma di Veliero. È suddivisa in tre baie modellate dalle correnti del mare che presenta un’acqua cristallina dove in alcuni punti vi sono risalite sulfuree caratteristiche del luogo. La spiaggia è abbracciata dai promontori di Tindari e Capo Calavà, quest’ultimo grazie alle tonalità  del tramonto, nelle ore serali conferisce al mare uno colorazione rossastra. Un sentiero dove scorreva il torrente Magaro, connette le tre baie in uno scenario in cui è possibile osservare le caratteristiche specie botaniche d’ambiente costiero quali il papavero cornuto, l’aglio marino, il ginestrino delle spiagge, l’enula bacicci, la santolina delle spiagge e la cakile maritima.

Cala del Bue

La Cala del Bue è situata ad est del promontorio di Capo Calavà ed è raggiungibile tramite un sentiero scavato nella roccia. L’accesso dello stesso è sito all’entrata della galleria di Calavà (al termine della quale vi è il parcheggio per le auto) ed è individuabile in un apertura del guard rail. Non potendo ospitare troppe vetture nella rientranza della strada, la spiaggia spesso è occupata da pochissime persone, rendendo così, l’ambiente pulito e selvaggio… sentendosi un granello di sabbia immerso nell’immensità della natura. L’acqua assume colorazioni verde smeraldo poiché in essa vi sono i riflessi del promontorio di Calavà sulla sinistra, e di un massiccio roccioso sulla destra.

Su quest’ultimo è possibile ammirare il paesaggio e una torretta di guardia risalente al 1600 d.c.

Da questo corpo roccioso è possibile, per gli appassionati, tuffarsi nel blu, ammirando lo scenario delle Eolie poste di fronte. La spiaggia si può raggiungere facilmente in canoa partendo da San Giorgio.

Scoglio Nero

Come facilmente intuibile dal nome stesso, la spiaggia di scoglio nero sorge accanto a un piccolo promontorio dalle tonalità scure. Si accede tramite un sentiero individuabile facilmente, sito vicino al residence Villa Ridente. La spiaggia offre uno scenario prevalentemente roccioso, ideale per la proliferazione della fauna marina e di conseguenza per gli appassionati di snorkelling. Tra rocce metamorfiche, flora marina e lo splendido panorama eoliano… scoglio nero è l’ideale per chi vuole godere a pieno della natura incontaminata.

Spiaggia del lungomare

San Giorgio vanta di un lungomare molto esteso, che parte dalla frazione di Saliceto e termina con le baie del Brigantino. Spiagge poco affollate, panorama mozzafiato e fondali ricchi e puliti, come testimonia la presenza della Posidonia, racchiudono la bellezza nella semplicità di questo piccolo borgo dove il mare è meraviglioso in ogni punto della costa. È possibile parcheggiare facilmente e vi sono servizi di ristorazione, bar e lidi vicini al luogo di balneazione.

Capo Calavà

La spiaggia di Capo Calavà è il punto più vicino all’arcipelago Eoliano che impreziosisce la vista che si gode da questo punto. Il manto sabbioso è protetto sulla destra dal promontorio di Calavà che specchiandosi nel mare dona a esso riflessi mozzafiato. Caratteristica di questa spiaggia è la possibilità di assistere a un tramonto meraviglioso, col sole che accarezza il mare e lo tinge di rosso.

Sulla sinistra si osserva la Torre delle Ciaule, Capo d’Orlando e Cefalù.

Optimized with PageSpeed Ninja